Esercitazioni Ritmiche di Palermo

Il trattamento delle onde
Dal 22 al 27 Ottobre 2022

Direzione e Coreografia di Claudia Castellucci
Insegnamento coreutico: Sissj Bassani

Organizzazione: Camilla Rizzi

Il ritmo è stato il principale asse di insegnamento per Claudia Castellucci e ha caratterizzato il suo lavoro di artista: con le Scuole da lei create – o di lungo corso, nella sua città, Cesena, o di breve durata, in altre città – e con l’invenzione di modelli ritmici, riferibili al movimento fisico e alla riflessione teoretica. Le Esercitazioni Ritmiche riproducono, in poco tempo, il modo di studiare e di sperimentare di queste Scuole, prendono il nome della città in cui si insediano e si concludono con una danza. Le prime si tennero ad Atene, nel Novembre 2014, e le ultime a Göteborg, nell’Ottobre del 2022.

 

Le Esercitazioni Ritmiche di Palermo propongono uno studio che terminerà con la danza Il trattamento delle onde, basato sul suono delle campane. L’ascolto di questi antichi oggetti sonori rivela la parte negativa del suono; la loro eco si prolunga nel tempo e incontra, durante la sua dispersione, nuovi rintocchi. La sequenza dei battimenti che continuano a galleggiare nell’aria genera coincidenze aleatorie e ritmi, differenti e compresenti. La consistenza spettrale del suono fonda una capacità di ascolto che stringe insieme la presenza e la memoria (una presenza che non passa). I ‘trattamenti’, cui il titolo della danza fa riferimento, sono i colpi, i movimenti e le sospensioni che si effettuano con un bastoncello di nocciolo.

Archivio

<