Esercitazioni Ritmiche di Mantova

seminario di danza diretto da Claudia Castellucci
insegnante coreografo Alessandro Bedosti
musica di Stefano Bartolini

Per un breve periodo di dieci giorni, per sette ore di lavoro quotidiano, si propone un modo di affrontare la danza basato su una partizione ritmica del tempo che riproduce il procedimento scolastico di Claudia Castellucci. La ginnastica, gli esercizi sulla percezione della durata, la teoria del tempo ritmico, la pausa e la danza, concorrono a comporre una danza di 30 minuti, aperta al pubblico domenica 23 giugno.

Questi i temi principali di studio e di esercizio:
– la ginnastica, come cognizione della base terrestre, si compie seguendo una musica creata appositamente;
– la danza, legata essenzialmente al ritmo musicale, secondo un comportamento radicalmente individuale da esprimere in un coro.
– il circolo, quale movimento che stabilisce un fronteggiare continuo e anti-spaziale;
– la cadenza, tratta dalla metrica dell’antica poesia greca;
– la psicologia della durata, cioè fare accadere nell’immediato un’azione da compiere, senza alcuna preparazione. Una serie di esercizi che hanno lo scopo di mettere a fuoco il concetto specifico di “interpretazione”, proprio della danza, tra fisicità reale e mimesi;
– la danza “trapassante”, che tratta l’intervallo e la pausa musicali nel passaggio tra una posizione appena lasciata e quella che sarà assunta, per sostanziare il tempo di passaggio, tra un gesto e l’altro; per vivere completamente la durata del movimento.

Tempi e modalità di selezione:
1° fase: Invio di un CV e di un video della durata di 1 minuto circa, con l’esecuzione di una sequenza, secondo le seguenti indicazioni, basata sul brano Bladelores degli Autechre. Il video sarà esaminato esclusivamente dai conduttori del seminario e cancellato immediatamente dopo la visione.
Indicazioni della sequenza:

  • In piedi, a capo chino, con le braccia distese lungo i fianchi.
  • Le braccia si piegano in modo che il danzatore possa vedere i palmi delle proprie mani, senza spostare il capo.
  • Le braccia si distendono in avanti mentre il capo si alza mantenendo il contatto visivo con le mani.
  • Quando le braccia sono all’altezza delle spalle, lo sguardo supera le mani e si rivolge all’orizzonte di fronte.
  • Le braccia si distendono di nuovo lungo i fianchi, mentre lo sguardo rimane rivolto in avanti.
  • Si compie un cammino saltellato sul posto, a ritmo con la musica, secondo una libera interpretazione della frequenza.
  • Ci si ferma, si piegano i gomiti, per appoggiare le mani sui fianchi e si china lentamente il capo.

 

Le domande di iscrizione per le prove di ammissione al Seminario dovranno essere comunicate entro il 26 Aprile 2019 presso: organizzazioneclaudiacastellucci@societas.es.
Le domande dovranno contenere i dati anagrafici e il percorso scolastico, e allegare il video con la sequenza sopra descritta.
2° fase: Chi supera questa prima selezione, potrà partecipare alla 2° fase, che consiste nell’esecuzione di una breve sequenza di danza, indicata sul posto, a Mantova. La selezione si terrà l’11 Maggio presso lo spazio Home di Teatro Magro, sito in Via Brescia 2/c, 46100 Mn, dalle 14 alle 19.
La comunicazione della 1° fase di selezione verrà data entro Venerdì 3 Maggio.
L’esito della selezione di Sabato 11 Maggio sarà comunicato entro Martedì 14 Maggio.
I partecipanti selezionati successivamente alla 2° fase dovranno versare una quota di iscrizione di 250,00 € entro una settimana dalla data di selezione.

13/06/2019 - 23/06/2019

Teatro Magro - PNP_Pubblico Non Privato, Mantova IT

Esercitazioni Ritmiche di Mantova

http://www.teatromagro.com/tm/pnp_pubblico-non-privato/

<