Il Metodo errante: laboratorio di Chiara Guidi

Il Metodo errante
Il lavoro dell'attore davanti agli occhi di un bambino

foto di Nicolò Gialain

Il METODO ERRANTE
IL LAVORO DELL’ATTORE DAVANTI AGLI OCCHI DI UN BAMBINO
LABORATORIO SCENICO PER ATTRICI E ATTORI CONDOTTO DA CHIARA GUIDI

 

TEATRO COMANDINI, CESENA
ALL’INTERNO DI PUERILIA 2019 E DEL PROGETTO INTERNAZIONALE ARGOS

 

da martedì 10 a sabato 14 dicembre 2019

 

Chiara Guidi prosegue nel rendere manifesto il processo di creazione del suo teatro infantile coinvolgendo attori, bambini e insegnanti intorno al METODO ERRANTE, pratica che mette in gioco i due fronti della rappresentazione, l’azione e la ricezione, includendo lo sguardo dei bambini e la loro tendenza spontanea a prendere iniziative.
I partecipanti al laboratorio saranno coinvolti nella definizione di una struttura drammaturgica essenziale, messa in scena successivamente con l’intervento attivo dei bambini. Nei primi incontri si imposterà il lavoro, che sarà sviluppato durante le rappresentazioni mattutine; dopo ognuna di queste il laboratorio proseguirà con la verifica dell’esperienza.
Lo spettacolo, costruito attraverso l’esperienza del METODO ERRANTE, sarà La terra dei lombrichi. Una tragedia per bambini (da Alcesti di Euripide), concepito per mettere in moto l’azione e il pensiero dei piccoli spettatori-partecipanti in maniera immediata, in base a ciò che viene visto.

 

Il laboratorio rientra nel progetto europeo ARGOS – Actes de Création et Dynamiques de Collaborations Croisées – Arts de la Scène, e vedrà la partecipazione a Cesena di un osservatorio internazionale composto da membri dell’Università di Rennes II, Lisbona, Peloponneso, Lille, Anversa.*

 

Calendario
martedì 10 dicembre dalle 13 alle 19 – laboratorio
mercoledì 11 dicembre dalle 13 alle 19 – laboratorio
giovedì 12 dicembre dalle dalle 13 alle 19 – laboratorio
venerdì 13 dicembre ore 9.00 e ore 11.00 – spettacoli (doppia replica), segue verifica
sabato 14 dicembre ore 17.00 spettacolo

 

Tutti gli incontri e gli spettacoli si svolgeranno al Teatro Comandini di Cesena (via del Serraglio 22).
La quota di partecipazione è di euro 100. Le domande devono pervenire entro il 25 novembre all’indirizzo mail: atti@societas.es. Per informazioni: 0547 25566 (Simona Barducci).

 

Puerilia è realizzato da Societas e sostenuto da: Comune di Cesena / Assessorato alla Cultura e Promozione, Regione Emilia-Romagna, MiBAC, in collaborazione con Teatro Bonci / Emilia Romagna Teatro Fondazione.

 

_______
* Argos ha lo scopo di creare condizioni innovative per la condivisione di saperi, in connessione con i processi delle arti performative. Il progetto sviluppa una comunità di “osservatori” e rafforza la struttura della formazione accademica e professionale attraverso la mobilità europea e internazionale e la creazione di contesti di osservatorio critico e di studio, in un confronto tra teorici e artisti.

<