Nuovi inizi di scuole ed esercizi

Mòra

Scuola del ritmo basata a Cesena diretta da Claudia Castellucci

Mòra è la più piccola pausa necessaria per distinguere due suoni. La scuola così intitolata studia il ritmo nella danza e si basa sulla musica. Ci si incontra una volta alla settimana, per quattro ore ed è indispensabile una frequenza continua. Sono escluse le presenze saltuarie e intermittenti. Nella prima parte dell’anno scolastico si studiano passi concepiti su brani musicali eterogenei e si sviluppano i temi della didascalia fondamentale. Nella seconda parte tutta la scuola è orientata a formare un ballo. Mòra si rivolge ai danzatori o a coloro che hanno sviluppato un ottimo senso del ritmo e che posseggano abilità atletiche, perciò è indispensabile una prova di ingresso per accedervi.

Da gennaio a dicembre (pausa in luglio e agosto). Lunedì 8 gennaio 2018 alle 15.00 avranno luogo le prove di ingresso. È necessario pre-iscriversi. È prevista una quota di iscrizione.

 

Essere Primitivo

Diretto da Chiara Guidi con idee e spettacoli di una compagnia di ragazzi

È un corso annuale – con cadenza mensile – per coloro che, dai 18 ai 30 anni, sentono il bisogno di mettere immediatamente alla prova le loro prime idee al fine di metterle in scena davanti a un pubblico. A Chiara Guidi spetta di favorire lo sviluppo di queste idee iniziali, e di convogliarne gli esiti nell’omonima manifestazione pubblica Essere Primitivo, che si tiene a novembre. Essere Primitivo è sostenuto dal ‘Progetto Giovani del Comune di Cesena’.

Da sabato 3 febbraio a novembre 2018. Partecipazione gratuita.

 

La lettura

Esercizi di teatro per adolescenti diretti da Chiara Guidi

La lettura è una tecnica legata alla voce, e la voce è uno strumento musicale. La stessa parola può essere suonata con timbri e toni differenti e il suo significato non cambia. Eppure, con il suono della voce, una parola può diventare molte parole. Dunque quando leggo devo prima di tutto scegliere una voce e quella voce, con il suo suono, mi aiuterà a vedere ciò che leggo. Ci incontreremo circa una volta alla settimana. Per il gruppo di studenti del Liceo Scientifico “Augusto Righi” di Cesena si ringrazia la professoressa Gabriela Mattei.

Da mercoledì 7 febbraio a novembre 2018 (pausa in luglio e agosto). Partecipazione gratuita.

 

Membrane

di e con Enrico Malatesta

Workshop teorico e pratico sull’ascolto attivo, la relazione suono-corpo e l’indagine della risonanza intrinseca degli spazi. Sperimenteremo attraverso esercizi intuitivi, potenziati con l’utilizzo del microfono e della registrazione audio. Rivolto principalmente ad attori, performer, musicisti e teorici interessati alle arti sceniche.

Prima sessione sabato 3 e seconda sessione sabato 28 aprile 2018 dalle 14.00 alle 19.00 (massimo 5 partecipanti). Ogni sessione è un laboratorio autoconclusivo.  È prevista una quota di iscrizione.

 

Libertà di movimento

Laboratorio teorico permanente rivolto ad artisti, insegnanti, genitori, cittadini a cura di Chiara Guidi

È una serie di incontri tra persone che osservano ed esercitano la critica su alcuni fatti di rilevante condizionamento sociale. Ci si trova mensilmente in forma autogestita per provare, nonostante gli impegni del lavoro quotidiano, a praticare una “libertà di movimento” che generi domande su come poter agire realmente nell’invenzione. Il laboratorio non prevede obblighi di frequenza, così come non rilascia attestati. Gli incontri hanno la durata di poco più di un’ora e si tengono generalmente in un pomeriggio feriale, alle 17, secondo un calendario che si compone di volta in volta.

Da dicembre 2017 a dicembre 2018 (pausa in agosto). Partecipazione gratuita.

 

Informazioni e iscrizioni: Simona Barducci, tel. 0547 25566 – atti@societas.es.

Teatro Comandini, via Serraglio 22, Corte del Volontariato, Cesena.

 

<