Libertà di movimento 2018.

Laboratorio teorico permanente

rivolto ad artisti, insegnanti, genitori e cittadini 
a cura di Chiara Guidi

Giovedì 11 ottobre, dalle 17:00 alle 19:00, al Teatro Comandini
Libertà di movimento
Laboratorio teorico rivolto ad artisti, insegnanti, genitori, cittadini a cura di Chiara Guidi

a libera partecipazione

 

È una serie di incontri tra persone che osservano ed esercitano la critica su alcuni fatti di rilevante condizionamento sociale. Ci si trova mensilmente in forma autogestita per provare, nonostante gli impegni del lavoro quotidiano, a praticare una “libertà di movimento” che generi domande su come poter agire realmente nell’invenzione.

 

LA NORMALE VITA QUOTIDIANA DI UN TEATRO IN UNA CITTÀ DI PROVINCIA

Iniziativa di Societas per la Settimana della Cultura 7 -14 ottobre 2018

EnERgie Diffuse. Emilia-Romagna un patrimonio di culture e umanità

 

Archivio

<